SEDE - Piazzale Polvani, 08  (piazzale della stazione)  Spoleto (PG) 06049 Tel Fax + 39 (0743) 220433   CP-52 Spoleto Centro


Apertura sede: il venerdì dalle 18:00 alle 20:00

Home
 Chi siamo
 Dove siamo
 Iscrizioni
 Programma
 Settimana verde
 Palestra
 Report
 Biblioteca
 Rifugi
Sentiero Francescano
 Alpinismo
 Gruppo Speleo
 Consiglio Direttivo

 

Contatti

 

Scrivi alla Redazione

redazione@caispoleto.it

 

 

Comune di Spoleto

Grotta del Chiocchio

Nel marzo 1961 veniva scoperto dall'appena costituito Gruppo Speleologico della Polisportiva Spoletina la Grotta del Chiocchio, i1 cui fondo, a -514 metri (allora la seconda cavità più profonda d'Italia), sarà raggiunto solamente nel 1964. Per ricordare l'avvenimento, 45 anni dopo, è stata organizzata dal nostro Gruppo Speleologico CAI una messa all'interno della grotta, officiata da Padre Adriano, Priore dei frati Francescani di Monteluco.Tra le oltre 30 persone che hanno assistito alla suggestiva funzione religiosa erano presenti alcuni dei protagonisti di allora: Carlo Cattuto, il fratello Cesare, Giorgio Lucarini, Ferruccio Martinelli, Tonino Proietti, Pietro Rondinella e Federico Venturi.

 

Incurante di alcuni ostacoli per raggiungere la saletta dove è stata svolta la funzione (una paretina di 3 metri è stata attrezzata con una scala metallica) ha voluto essere presente anche il dottor Francesco Merini (84 anni), allora presidente della Polisportiva Spoletina.La ricorrenza è proseguita a Castagnacupa con un successivo luculliano pranzo, preparato dal socio Adamo Nicolucci, all'interno di una struttura messa gentilmente a disposizione da Mario Laureti, anche lui socio CAI.

Al pranzo ha partecipato anche il Sindaco di Spoleto.

Gruppo Speleo

www.caispoleto.it